Cassa malati: i morosi sono oltre 25.000

Sono 25.334 gli assicurati morosi di cassa malati , ovvero coloro che hanno fatture scoperte e per questo vengono segnalati al Cantone. Lo rivela un'analisi qualitativa presentata oggi a Bellinzona. Una volta ricevuta la segnalazione, il Cantone richiede ai Comuni una verifica per accertare la capacità di pagamento. Circa il 40% dei morosi ha infatti problemi nel pagamento della fattura: si tratta di 10.136 casi di persone tutelate, ai quali viene mantenuta la copertura assicurativa. In alcuni casi però il moroso non paga le fatture anche se avrebbe la disponibilità finanziaria per farlo: è il caso di 3.548 assicurati che sono inseriti nella lista nera. A loro viene sospesa l'assunzione dei costi delle prestazioni, ad eccezione di casi d'urgenza medica. Chi si trova su questa lista è solitamente un uomo, di 43 anni, senza figli a carico e si trova  nella black list da più tre anni. È questo, in sostanza, l'identikit del moroso che è stato presentato oggi. 


Fonte: Corriere del Ticino