Informazione utile per tutti gli svizzeri che si trovano all'estero

Da oggi, 23 luglio 2020, è obbligatoria la quarantena al rientro da 42 paesi. Per le persone che hanno soggiornato in uno dei paesi presenti nell'elenco in calce vige l'obbligo di quarantena di dieci giorni e di notifica alle autorità cantonali. Sono previsti controlli a campione, anche sulla base delle liste dei passeggeri delle compagnie aeree.

Ecco dunque l'elenco aggiornato (in grassetto i paesi che non erano in elenco al primo comunicato del 6 luglio):

  • Arabia Saudita
  • Argentina
  • Armenia
  • Azerbaigian
  • Bahrein
  • Bolivia
  • Bosnia e Erzegovina 
  • Brasile
  • Capo Verde
  • Cile
  • Colombia
  • Costa Rica 
  • Ecuador 
  • El Salvador
  • Emirati arabi uniti 
  • Eswatini (Swasiland)
  • Guatemala
  • Honduras
  • Iraq
  • Isole Turks e Caicos
  • Israele
  • Kazakistan
  • Kirghizistan
  • Kosovo
  • Kuwait
  • Lussemburgo
  • Macedonia del Nord
  • Maldive 
  • Messico 
  • Moldavia
  • Montenegro 
  • Oman
  • Panama
  • Perù
  • Qatar
  • Repubblica Dominicana
  • Russia
  • Serbia
  • Stati Uniti d’America (incluso Porto Rico e le Isole Vergini americane)
  • Sudafrica
  • Suriname 
  • Territorio palestinese occupato

fonte: tio