Quando il Virus trascina nella depressione: in aumento i casi in Svizzera

Secondo un'inchiesta del CdT, ci sarebbe un aumento evidente dei casi di depressione, ansia e crisi di panico in tutta la Svizzera, ulteriormente incrementato durante il periodo della "seconda ondata" iniziata in autunno.

Gli psicologi, allarmati dalla continua richiesta, avrebbero già fatto appello al Consiglio federale per garantire l'accesso alle cure.

"Attualmente gli psicologi possono effettuare una psicoterapia sotto la supervisione di uno psichiatra se le prestazioni sono rimborsate dalla cassa malattia. La Federazione svizzera degli psicologi e delle psicologhe (FSP) chiede, in una lettera aperta, che la prestazione venga rimborsata sempre dall’assicurazione di base, se eseguita su ordine di un medico."

Al momento, infatti, solo chi possiede un'adeguata copertura complementare, puo' accedere al rimborso di parte della fattura erogata da uno PSICOLOGO, mentre la Lamal risponde solo in caso di cure da parte di medici in PSICHIATRIA.

Ticino Confronti, grazie alle innumerevoli collaborazioni con assicuratori specializzati, resta a Vostra disposizione per eventuali richieste di complementari specifiche per l'assistenza psicologica.

fonte: CdT